Balliu MTC - Serie LM : Soluzione polivalente per il taglio di fogli e tubi

Blog
Immagine Formati XXL

Formati XXL

Precursore in occasione di EMO  1996 con l'utilizzo di  motori lineari per azionare gli  assi dei suoi tavoli, il costruttore belga BALLIU MTC, lancia una nuova gamma di macchine laser che utilizzano questa tecnologia. Con il nome LM, queste macchine consentono il taglio di fogli di  lamiera aventi un formato di 3000x1000mm o di 3000x2000 mm e permettono ugualmente il taglio di tubi grazie all'opzione RTX250.

Le nuove macchine laser LM sono  le degne eredi della gamma LC OG che già associava il taglio della lamiera e dei tubi, di cui riprendono i concetti sperimentati quale un lunghezza massima di  3000 mm.

Inoltre, il costruttore, vi integra la tecnologia della movimentazione degli assi tramite motori lineari  che assicura spostamenti molto dinamici con accelerazioni nell'ordine di 2G e delle velocità di spostamento  di ogni asse di 150 m/min.

Questa tecnologia di azionamento assicura un posizionamento molto preciso ed è presente sulle macchine da taglio 2D del produttore dal 1996.

Una delle particolarità delle macchine della gamma LM, risiede nell'accesso della zona di lavoro.

Infatti, le porte scorrevoli di una larghezza di 3 m e l'installazione di un asse rotativo  sul pannello frontale, offrono un accesso completo a tutta la zona di taglio. Questa configurazione offre, in particolare, una migliore ergonomia della stazione di lavoro. Inoltre, la distanza ridotta tra la console di controllo e la testa di taglio, permette un proseguimento facilitato  ed efficace della produzione in corso.

La gamma si declina in due macchine che si distinguono in modo particolare per i loro formati:

  • la gamma LM 1500 PS dispone di una zona di lavoro di 3000x1500mm. La macchina prevede come equipaggiamento standard un cambio pallet ed un sistema di trasporto per il recupero di piccoli pezzi e detriti.
  • la gamma LM2000 PS che consente di lavorare fogli di lamiera da 3000x2000 mm. Grazie all'opzione di riposizionamento  dei pallet, è possibile lavorare  con formati lamiera che possono raggiungere  6000 mm 

 

Immagine Dalla  superficie piana al tubo

Dalla superficie piana al tubo

Quando le macchine  sono fornite con l'opzione "Tubi RTX250", prendono rispettivamente il nome di LM 1500 RTX o LM2000RTX.

L'asse rotante RTX250/105, sviluppato da Balliu MTC,  permette di mantenere  tubi  con una lunghezza di 3 m per sezioni inferiori a 250 mm. I I tubi possono essere caricati frontalmente e questo rappresenta un fattore positivo non trascurabile in termini di ergonomia e di facilità di mautenzione. Inoltre, i tubi di lunghezza superiore a 3000 mm, ma aventi un diametro compreso fra 20 e 100 mm, possono essere caricati attraverso la cavità nel mandrino, da un'apertura prevista nell'intelaiatura della macchina.

La facilità di accesso alla zona taglio, consente di utilizzare questo spazio per effettuare lavori quali ritagli sulle parti stampate. Per fare ciò, basta adattare un asse rotativo fisso su uno dei supporti del tubo. Sarà quindi facile per l'operatore  procedere al posizionamento dei pezzi da riprendere.

In tema laser, Balliu MTC fornisce le macchine di fonti CO2 SLAB ROFIN o PRC.

Il Costruttore propone ai suoi clienti una  vasta scelta di potenze di taglio, che vanno da 1500 a 5000 Watts, permettendo loro di scegliere la potenza che meglio si adatta  ai loro fabbisogni.

Inoltre, è interessante notare che il percorso ottico utilizza solamente 2 specchi, ciò semplifica e riduce la manutenzione.

D'altra parte, possono  essere aggiunte funzionalità supplementari quali:

  • La testa di taglio PRECITEC, può ricevere lunghezze focali da 5 a 10 pollici. 
  • Foratura rapida con "Blow Side" e foratura  con opzione  hardware che è attiva all'inizio di ogni ciclo di taglio (LPM)
  • Controllo messa a fuoco automaticao (AFC)

Infine i Clienti possono optare per le seguenti funzionalità:

  • Connessioni Ethernet e di manutenzione a distanza
  • Sistema di carico automatico dei tubi
  • Sistema di scarico di pezzi ed evacuazione dei detriti.

Richiedi informazioni

Richiedi informazioni

Vuoi saperne di più?

Contattaci per una consulenza o un preventivo.

Contattaci ora