Una macchina esemplare: la sbavatrice EdgeRacer

Blog
Immagine Wirtingen GmbH rinnova la sua fiducia ad Arku

Wirtingen GmbH rinnova la sua fiducia ad Arku

Economica, sicura e rispettosa dell'ambiente con risultati di alta qualità: questi sono stati i requisiti che Wirtigen GmbH, una società di costruzioni stradali, aveva specificato per l'acquisto di una sbavatrice.

La società ha trovato rapidamente la giusta soluzione con la sbavatrice EdgeRacer di Arku.

Da ben tre anni la macchina lavora non-stop nel reparto di taglio fornendo risultati di ottima qualità ed è questo che i clienti sparsi in tutto il mondo si aspettano dalla società Wirtigen.

Sicuramente esiste una valida ragione per cui il responsabile del reparto, Joern Menzenbach ed i suoi 62 dipendenti, si affidano ancora una volta a questa tecnologia collaudata di Arku.

I cllienti apprezzano l'alta affidbilità della tecnologia produttiva di questa società leader nella costruzione di strade: pressochè tutte le parti in lamiera vengono prodotte e lavorate in casa.

"E' per questo motivo che dobbiamo poter contare completamente sull'affidabilità delle nostre macchine" sottolinea Joern Menzenbach.

Immagine Con EdgeRacer  risultati ottimali e tempi rapidi di elaborazione

Con EdgeRacer risultati ottimali e tempi rapidi di elaborazione

Tutte le parti tagliate al laser vengono trattate dall'EdgeRacer prima del rivestimento, senza eccezioni.

La macchina effettua la sbavatura e arrotonda i bordi taglienti delle parti tagliate al laser.

Questo trattamento della superficie ha permesso a Wirtigen di passare dal rivestimento liquido al rivestimento in polvere più rispettoso dell'ambiente.

"Anche la formazione degli operatori sulla macchina è stata facile e senza nessun genere di problema, grazie al controllo e al funzionamento intuitivo", spiega Joern Menzenbach.

Inoltre, i contorni esterni delle parti in lamiera da 2 a 20 mm di spessore possono essere lavorati su entrambi i lati.

Come risultato, la sbavatrice EdgeRacer consente di risparmiare tempo ed anche molta energia in confronto al rivestimento liquido.

"Vorrei che tutte le macchine funzionassero non-stop con così pochi problemi, fornendo risultati ottimali e tempi rapidi di elaborazione" conclude Joern Menzenbach.

Richiedi informazioni

Richiedi informazioni

Vuoi saperne di più?

Contattaci per una consulenza o un preventivo.

Contattaci ora